Questo sito utilizza cookies a fini statistici e per migliorare l'esperienza utente.

Chiudi
Bisol Vinitaly 2019 003
Bisol Vinitaly 2019 003

News

Inaugurato il nuovo spazio espositivo di Bisol1542 a Vinitaly 2019

10 aprile 2019

Bisol1542 ha presentato per la prima volta a Vinitaly uno spazio interamente dedicato in cui accogliere clienti, stampa, winelovers. Il nuovo stand è stato realizzato con l’esclusiva media partnership di Marie Claire Maison.

Dopo il rebrading dello scorso anno, Bisol1542 continua a perseguire l’obiettivo di rappresentare l’eccellenza del Prosecco Superiore di Valdobbiadene nel mondo. In questa direzione, in occasione della attuale edizione di Vinitaly, Bisol1542 ha presentato per la prima volta uno spazio dedicato in cui accogliere clienti, stampa, winelovers. Lo stand, realizzato con l’esclusiva media partnership di Marie Claire Maison -magazine internazionale colto e raffinato che racconta le dimore più eleganti del mondo in modo coinvolgente e innovativo, mixando arredo, moda, arte, cultura e lifestyle-. Questa è stata la casa veronese di Bisol1542 per i 4 giorni di fiera, dal 7 al 10 di aprile. All’interno di questa nuovissima area, ci sono stati diversi momenti clou durante la kermesse:

Lunedì 8 aprile si è brindato con gli studenti universitari dello IUSVE (VE), della Facoltà di Economia dell’UNITN e dell’UNISG di POLLENZO che hanno vissuto una giornata fieristica con il team di Bisol1542 e ne hanno fatto un socialreport. Sempre lunedì 8 aprile, il food blogger Stefano Caffarri ha deliziato tutti gli ospiti proponendo uno showcooking a base di risotto creato con prodotti che ricordano le origini contadine del territorio di Valdobbiadene: risotto con stracchino, pasta di salame e pane fritto croccante. Per tutti i winelover sono stati proposto durante le giornate, in abbinamento alle degustazioni di Prosecco Superiore Bisol1542 e Jeio i salumi valdobbiadenesi a KM0 e la focaccia di Renato Bosco di Saporé, uno degli artisti della pizza veneta e il pane trentino del Panificio Zanoni di Comano Terme (TN). 

Bisol1542 ha presentato per la prima volta a Vinitaly uno spazio interamente dedicato in cui accogliere clienti, stampa, winelovers. Il nuovo stand è stato realizzato con l’esclusiva media partnership di Marie Claire Maison.

Dopo il rebrading dello scorso anno, Bisol1542 continua a perseguire l’obiettivo di rappresentare l’eccellenza del Prosecco Superiore di Valdobbiadene nel mondo. In questa direzione, in occasione della attuale edizione di Vinitaly, Bisol1542 ha presentato per la prima volta uno spazio dedicato in cui accogliere clienti, stampa, winelovers. Lo stand, realizzato con l’esclusiva media partnership di Marie Claire Maison -magazine internazionale colto e raffinato che racconta le dimore più eleganti del mondo in modo coinvolgente e innovativo, mixando arredo, moda, arte, cultura e lifestyle-. Questa è stata la casa veronese di Bisol1542 per i 4 giorni di fiera, dal 7 al 10 di aprile. All’interno di questa nuovissima area, ci sono stati diversi momenti clou durante la kermesse:

Lunedì 8 aprile si è brindato con gli studenti universitari dello IUSVE (VE), della Facoltà di Economia dell’UNITN e dell’UNISG di POLLENZO che hanno vissuto una giornata fieristica con il team di Bisol1542 e ne hanno fatto un socialreport. Sempre lunedì 8 aprile, il food blogger Stefano Caffarri ha deliziato tutti gli ospiti proponendo uno showcooking a base di risotto creato con prodotti che ricordano le origini contadine del territorio di Valdobbiadene: risotto con stracchino, pasta di salame e pane fritto croccante. Per tutti i winelover sono stati proposto durante le giornate, in abbinamento alle degustazioni di Prosecco Superiore Bisol1542 e Jeio i salumi valdobbiadenesi a KM0 e la focaccia di Renato Bosco di Saporé, uno degli artisti della pizza veneta e il pane trentino del Panificio Zanoni di Comano Terme (TN).